Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for febbraio 2013

Immagine

Grazie per il vostro amore e il vostro sostegno.

Possiate sperimentare sempre la gioia di mettere Cristo al centro della vostra vita.

BENEDETTO  XVI

Read Full Post »

♥ L’ultima notte da Papa ♥

Non era mai successo di vivere un’ultima notte da papi. Se ci pensate, abbiamo assistito alle notti di agonia, alle veglie funebri, alle commemorazioni. Stavolta, invece, c’è un papa lucido, perfettamente in grado di muoversi, agire e pensare abbia trascorso un’ultima notte nel suo appartamento con le valigie pronte per partire il giorno dopo. Possiamo immaginare la sensazione di serenità nel sapere che la scelta compiuta sta per compiersi ma i suoi pensieri può conoscerli soltanto lui stesso e, forse, il fidato segretario don Georg.

Sappiamo però che non è andato a dormire presto. Le suore adoratrici di san Marino-Montefeltro e i Papaboys hanno organizzato una fiaccolata intorno all’obelisco di piazza san Pietro alle 19. C’erano quasi tremila persone. Alle otto e mezza la gran parte di loro è andata via ma è rimasto un manipolo di una cinquantina di Papaboys e frati con tre chitarre, decisi a tutto. Hanno organizzato una piccola Giornata mondiale della Gioventù con canti e il rosario recitato.

Poco dopo le nove don Georg si è affacciato e ha ringraziato con la mano, l’ultimo saluto ad una piazza che ha deciso di non abbandonare il suo papa. I canti e le preghiere sono andati avanti fino alle 23,45 quando le luci dell’appartamento si sono spente. Benedetto XVI è andato a dormire, i giovani e i frati si sono allontanati quasi in punta di piedi per non disturbare l’ultima notte di un papa.
♥ LA STAMPA ♥ ♥ Noi e LUI ♥

Immagine

Read Full Post »

Andrà tutto bene. Sii ottimista. Se delle nuvole scure stanno invadendo la tua strada, se ne andranno. Se ne vanno sempre. Il mondo è tondo. Tutto è tondo. La più grande invenzione di sempre, la ruota, è tonda. Tutto passa. Niente rimarrà uguale col tempo. Non importa in quanti casini ti sia cacciato, non importa quanti problemi tu abbia, riuscirai a superarli. Andranno via, proprio come quelle nuvole.

Noel Gallagher

Immagine

Read Full Post »

Immagine

A volte le cose non vanno, nonostante tutto, di male in peggio.
A volte, i giacinti resistono all’inverno; il verde trionfa; i raccolti sono abbondanti.
A volte un uomo punta in alto, e raggiunge il traguardo.
A volte la gente rifiuta di farsi guerra; elegge un uomo perbene;
decide che sì, importa, che non è giusto che chi è straniero soffra la fame.
E ci sono uomini che diventano quello a cui erano destinati.
A volte i nostri migliori sforzi non sono invano;
a volte facciamo quel che davvero volevamo fare.
E il sole a volte scioglie un prato di dolore
che sembrava ghiaccio puro:
possa succedere anche a te.

Sheenagh Pugh

Read Full Post »

Abbiamo bisogno di amici. 
Gli amici ci guidano, si prendono cura di noi, 
si accostano a noi con amore, 
ci consolano nel tempo del dolore. 
Anche se parliamo di «farci degli amici», 
gli amici non si possono fare. 
Gli amici sono un dono di Dio; 
ma Dio ci dà gli amici di cui abbiamo bisogno, 
quando ne abbiamo bisogno, 
se confidiamo totalmente nell’amore di Dio.
Gli amici non possono sostituire Dio. 
Hanno dei limiti e delle debolezze come noi. 
Il loro amore non è mai perfetto, non è mai completo. 
Nei loro limiti essi possono però essere dei segnali nel nostro cammino 
verso l’amore illimitato e incondizionato di Dio. 
Godiamo degli amici che Dio ha mandato sul nostro cammino.
Henri J.M. Noewen

Immagine

Read Full Post »

Non credo 
al diritto dei più forti, 
al linguaggio delle armi, 
alla potenza dei potenti. 
Voglio credere 
ai diritti dell’uomo, 
alla mano aperta, 
alla potenza dei non-violenti. 
Non credo alla razza o alla ricchezza, 
ai privilegi, all’ordine della forza e dell’ingiustizia: 
è un disordine. 
Non credo di potermi disinteressare 
a ciò che accade lontano da qui. 
Voglio credere che il mondo intero 
è la mia casa e il campo nel quale semino, 
e che tutti mietono ciò che tutti hanno seminato. 
Non credo 
di poter combattere altrove l’oppressione, 
se tollero l’ingiustizia qui. 
Voglio credere che il diritto è uno, 
tanto qui che altrove, 
che non sono libero finché un solo uomo è schiavo. 
Non credo che la guerra e la fame siano inevitabili 
e la pace irraggiungibile. 
Voglio credere all’azione semplice, 
all’amore a mani nude, 
alla pace sulla terra. 
Non credo che ogni sofferenza sia vana. 
Non credo che il sogno degli uomini resterà un sogno 
e che la morte sarà la fine. 
Oso credere invece, sempre e nonostante tutto, 
all’uomo nuovo. 
Oso credere al tuo sogno, o Dio, 
un cielo nuovo, una terra nuova dove abiterà la giustizia.

Dorothee Solle, teologa protestante

Immagine

Read Full Post »

Se questa vita la smettesse di urlare
e cominciasse a sussurrare,
potremmo ancora sentire i battiti del nostro cuore.
Dal web

Immagine

Read Full Post »

Ascolta chi può aver bisogno di aiuto,
anche i suoi silenzi parlano.
Ascolta la bellezza dei ricordi ogni tanto,
per non dimenticare chi sei e da dove provieni.
Ascolta il rumore del vento,
sentirai brividi che neanche l’amante migliore potrà mai darti.
Ascolta la luce del sole,
ne sentirai il calore nelle nottate fredde.
Ascolta la voce del cuore,
ti condurrà in luoghi mai esplorati.
Ascolta il suono della ragione,
ti aiuterà a non perdere mai la dignità.

Giovanni Di Blasi

 

Immagine

Read Full Post »

♥ Messaggio della Madonna di Medjugorje ♥
♥ 25 febbraio 2013 ♥

“Cari figli! Anche oggi vi invito alla preghiera. Il peccato vi attira verso le cose terrene ma io sono venuta per guidarvi verso la santità e verso le cose di Dio ma voi lottate e sprecate le vostre energie nella lotta tra il bene e il male che sono dentro di voi. Perciò figlioli, pregate, pregate, pregate affinché la preghiera diventi gioia per voi e la vostra vita diventerà un semplice cammino verso Dio. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.”
Noi e LUI

Immagine

Read Full Post »

La peggiore malattia oggi
è il non sentirsi desiderati
nè amati, il sentirsi abbandonati.
Vi sono molte persone al mondo
che muoiono di fame,
ma un numero ancora maggiore
muore per mancanza d’amore.
Ognuno ha bisogno di amore.
Ognuno deve sapere
di essere desiderato, di essere amato,
e di essere importante per Dio.
Vi è fame d’amore,
e vi è fame di Dio.

Madre Teresa di Calcutta

Immagine

Read Full Post »

Prometti a te stesso di infondere bontà‚ bellezza‚ amore
ad ogni persona che incontri;
di far sentire a tutti i tuoi amici
che c’è qualcosa di grande in loro;
di guardare al lato bello di ogni cosa e
di lottare perché il tuo ottimismo diventi realtà.

Prometti a te stesso di pensare solo al meglio‚
di lavorare solo per il meglio; di aspettarti solo il meglio‚
di essere entusiasta del successo degli altri come lo sei del tuo.
Prometti a te stesso di dimenticare gli errori del passato
per guardare a quanto di grande puoi fare in futuro‚
di essere sereno in ogni circostanza e
di regalare un sorriso ad ogni creatura che incontri;
di dedicare così tanto tempo a migliorare il tuo carattere
da non aver tempo per criticare gli altri.

Prometti a te stesso di essere troppo nobile per l’ira‚
troppo forte per la paura‚
troppo felice per lasciarti vincere dal dolore.

Christian L. Larson

Immagine

Read Full Post »

Io lo so che non sono solo
anche quando sono solo
io lo so che non sono solo
io lo so che non sono solo
anche quando sono solo

sotto un cielo di stelle e di satelliti
tra i colpevoli le vittime e i superstiti
un cane abbaia alla luna
un uomo guarda la sua mano
sembra quella di suo padre
quando da bambino
lo prendeva come niente e lo sollevava su
era bello il panorama visto dall’alto
si gettava sulle cose prima del pensiero
la sua mano era piccina ma afferrava il mondo intero
ora la città è un film straniero senza sottotitoli
le scale da salire sono scivoli, scivoli, scivoli
il ghiaccio sulle cose
la tele dice che le strade son pericolose
ma l’unico pericolo che sento veramente
è quello di non riuscire più a sentire niente
il profumo dei fiori l’odore della città
il suono dei motorini il sapore della pizza
le lacrime di una mamma le idee di uno studente
gli incroci possibili in una piazza
di stare con le antenne alzate verso il cielo
io lo so che non sono solo

io lo so che non sono solo
anche quando sono solo
io lo so che non sono solo
e rido e piango e mi fondo con il cielo e con il fango
io lo so che non sono solo
anche quando sono solo
io lo so che non sono solo
e rido e piango e mi fondo con il cielo e con il fango

la città un film straniero senza sottotitoli
una pentola che cuoce pezzi di dialoghi
come stai quanto costa che ore sono
che succede che si dice chi ci crede
e allora ci si vede
ci si sente soli dalla parte del bersaglio
e diventi un appestato quando fai uno sbaglio
un cartello di sei metri dice tutto è intorno a te
ma ti guardi intorno e invece non c’è niente
un mondo vecchio che sta insieme solo grazie a quelli che
hanno ancora il coraggio di innamorarsi
e una musica che pompa sangue nelle vene
e che fa venire voglia di svegliarsi e di alzarsi
smettere di lamentarsi
che l’unico pericolo che senti veramente
è quello di non riuscire più a sentire niente
di non riuscire più a sentire niente
il battito di un cuore dentro al petto
la passione che fa crescere un progetto
l’appetito la sete l’evoluzione in atto
l’energia che si scatena in un contatto

io lo so che non sono solo
anche quando sono solo
io lo so che non sono solo
e rido e piango e mi fondo con il cielo e con il fango
io lo so che non sono solo
anche quando sono solo
io lo so che nn sono solo
e rido e piango e mi fondo con il cielo e con il fango

e mi fondo con il cielo e con il fango

e mi fondo con il cielo e con il fango

Read Full Post »

Il mondo non è più quello che conoscevamo, le nostre vite sono definitivamente cambiate. Forse questa è l’occasione per pensare diversamente da come abbiamo fatto finora, l’occasione per reinventarci il futuro e non rifare il cammino che ci ha portato all’oggi e potrebbe domani portarci al nulla. Mai come ora la sopravvivenza dell’umanità è stata in gioco.
Tiziano Terzani

Immagine

Read Full Post »

Essere belli

Bellezza non sono i capelli lunghi, le gambe magre, la pelle abbronzata e i denti perfetti…
Bellezza è il viso di chi ha pianto e ora sorride,
bellezza è la cicatrice sul ginocchio di quando sei caduta da bambina…
Bellezza sono le occhiaie quando l’amore non ti fa dormire…
Bellezza è l’espressione sulla faccia quando suona la sveglia la mattina, è il trucco colato quando esci dalla doccia,
è la risata quando fai una battuta che capisci solo tu…
Bellezza è quando piangi per le tue paranoie, bellezza sono le rughe segnate dal tempo.
Bellezza è tutto quello che proviamo dentro e si manifesta al di fuori.
Bellezza sono i segni che la vita ci lascia addosso, i pugni e le carezze che i ricordi ci lasciano.
Bellezza è lasciarsi vivere.
Bellezza è lasciarsi vivere!

– LUCA –

Immagine

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: