Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘CORAGGIO’ Category

Da qualche parte, non ricordo, non molto tempo fa, ho letto un motto degli indiani d’America  che diceva:”Prima di giudicare una persona, cammina per tre mesi nei suoi mocassini.”…. viste dall’esterno, molte vite sembrano irrazionali, sbagliate, pazze. Finchè si sta fuori, è facile fraintendere le persone, i loro rapporti. soltanto da dentro, soltanto camminando per tre lune nei loro mocassini, si possono comprendere le motivazioni, i sentimenti, ciò che fa agire una persona in un modo piuttosto che in un altro. La composizione nasce dall’umiltà, non dall’orgoglio del sapere. 

Susanna Tamaro 

Immagine

#frasibelle #frasibellissime #frasiaforsimicitazioni #frasi

#qualcosadime #sensodellavita #amicizia #amici

Read Full Post »

Non avevo capito fino ad allora quanto desiderassi continuare a respirare, continuare ad aprire gli occhi ogni mattina e poter uscire in strada per calpestare i ciottoli e vedere il cielo e, soprattutto, continuare a ricordare.

 Carlos Ruiz Zafón 

Image

#frasibelle #frasibellissime #frasiaforsimicitazioni #frasi #qualcosadime

Read Full Post »

ASCOLTA LA CANZONE QUI 

Ci fanno compagnia
certe lettere d’amore
parole che restano con noi
e non andiamo via
ma nascondiamo del dolore
che scivola:
lo sentiremo poi
Abbiamo troppa fantasia
e se diciamo una bugia
e’ una mancata verita’
che prima o poi succedera’
Cambia il vento ma noi no
e se ci trasformiamo un po’
e’ per la voglia di piacere
a chi c’e’ gia’ o potra’ arrivare
a stare con noi
Siamo cosi’
e’ difficile spiegare
certe giornate amare
lascia stare
tanto ci potrai trovare qui
con le nostre notti bianche
ma non saremo stanche neanche quando
ti diremo ancora un altro si’
In fretta vanno via
delle giornate senza fine
silenzi: che familiarita’
E lasciano una scia
le frasi da bambine
che tornano
ma chi le ascoltera’?
E dalle macchine per noi
i complimenti del playboy
ma non li sentiamo piu’
se c’e’ chi non ce li fa piu’
Cambia il vento ma noi no
e se ci confondiamo un po’
e’ per la voglia di capire
chi non riesce piu’ a parlare
ancora con noi
Siamo cosi’
dolcemente complicate
sempre piu’ emozionate delicate
ma potrai trovarci ancora qui
nelle sere tempestose
portaci delle rose
nuove cose
e ti diremo ancora un altro si’
anche quando non parliamo
quando ci nascondiamo
o camminiamo
ma potrai trovarci ancora qui
con i nostri sentimenti
e i condizionamenti
non ci senti
stiamo per gridare un altro si’
e ti diremo ancora un altro si’
e ti diremo ancora un altro si’

Immagine

#frasibelle #frasibellissime #frasiaforsimicitazioni #fras i#qualcosadime

Read Full Post »

Quando la malinconia ci stravolge l’anima, quando ci sembra che nulla abbia più un senso, a chi possiamo rivolgerci? A che cosa possiamo aggrapparci per non venire travolti dallo sconforto? A Dio.

 ROMANO BATTAGLIA

Image

Read Full Post »

Chi non rischia nulla non fa nulla, non ha nulla e non è nulla.
Può evitare le sofferenze e l’angoscia, ma non può imparare, sentire, cambiare, crescere, progredire, vivere o amare.
È uno schiavo, incatenato dalle sue certezze o dalle sue assuefazioni.

Leo Buscaglia

Image

 

Read Full Post »

Dovremo sapere trarre maggiore soddisfazione sia dal dare che dal ricevere, essere capaci di mantenere con gli altri rapporti sereni, dominare la nostra aggressività innata indirizzandola verso attività creative e, soprattutto, avere coraggio.
Tutto ciò significa andare avanti a tutti i costi, anche se in realtà abbiamo paura del futuro.
Molto spesso i coraggiosi si riconoscono nelle piccole difficoltà quotidiane piuttosto che nelle grandi imprese.

Romano Battaglia – Un cuore Pulito

Image

 

Read Full Post »

Quelle come me
…vorrebbero cambiare, ma il farlo comporterebbe nascere di nuovo…

Quelle come me
…urlano in silenzio, perché la loro voce non si confonda con le lacrime…

Quelle come me
….sono quelle cui tu riesci sempre a spezzare il cuore, perché sai che ti lasceranno andare, senza chiederti nulla…
Quelle come me
….amano troppo, pur sapendo che, in cambio, non riceveranno altro che briciole…

Quelle come me
….si cibano di quel poco e su di esso, purtroppo, fondano la loro esistenza…

Quelle come me
….passano inosservate, ma sono le uniche che ti ameranno davvero…

Quelle come me
…..sono quelle che, nell’autunno della tua vita, rimpiangerai per tutto ciò che avrebbero potuto darti e che tu non hai voluto…

Alda Merini
Immagine

Read Full Post »

L’oscurità più nera non è quella che ci offusca gli occhi e ci rende ciechi, ma quella che alberga nei recessi più profondi del nostro cuore. Allo stesso modo, la luce più radiosa non è quella che ci accarezza la pelle, ma quella che sgorga, bruciando, dalla bocca del cuore e risplende di un caldo bagliore attraverso i nostri occhi.
Sergio Bambaren

 #frasibelle #frasibellissime #frasiaforsimicitazioni #frasi#qualcosadime

Immagine

Read Full Post »

“Non siate mai uomini, donne tristi: un cristiano non può mai esserlo! Non lasciatevi prendere mai dallo scoraggiamento! La nostra non è una gioia che nasce dal possedere tante cose, ma dall’aver incontrato una Persona: Gesù, dal sapere che con Lui non siamo mai soli, anche nei momenti difficili, anche quando il cammino della vita si scontra con problemi e ostacoli che sembrano insormontabili, e ce ne sono tanti! Noi accompagniamo, seguiamo Gesù, ma soprattutto sappiamo che Lui ci accompagna e ci carica sulle sue spalle: qui sta la nostra gioia, la speranza che dobbiamo portare in questo nostro mondo. Portiamo a tutti la gioia della fede!”

Papa Francesco, domenica delle Palme, 24/03/13

Immagine

Read Full Post »

«Camminare, edificare e confessare sono le linee della Chiesa – la vita è cammino, quando ci fermiamo la cosa non va». «Vorrei che tutti noi avessimo il coraggio di camminare in presenza di Dio – ha proseguito il Pontefice davanti ai cardinali -Chi non prega il Signore prega il diavolo».
”Quando camminiamo senza la croce siamo mondani. Possiamo essere vescovi, preti, cardinali ma non suoi discepoli”.

Papa Francesco

Immagine

Read Full Post »

♥ Papa Francesco: “Misericordia verso le anime” ♥

“Misericordia, misericordia, misericordia”. È quanto ha detto Papa Francesco ai confessori della Basilica di Santa Maggiore che ha salutato uno per uno. Lo riferisce padre Ludovico Melo. “Voi siete i confessori – ha aggiunto il Papa -quindi siate misericordiosi verso le anime. Ne hanno bisogno”.

♥ Noi e LUI ♥

Immagine

Read Full Post »

” Vi chiedo un favore, PREGATE il Signore perché mi benedica. La PREGHIERA DEL POPOLO perché benedica il suo Vescovo.

PAPA FRANCESCO I – Jorge Mario Bergoglio

Immagine

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: